SardegnaTravelSardegnaTravel
Forgot password?

Condizioni generali

Condizioni generali

1. Modalità di Prenotazione:

La conferma di prenotazione è soggetta alla ricezione dei dati di tutti i partecipanti (Nome, cognome e data di nascita di tutti i partecipanti, codice fiscale ed indirizzo di residenza del prenotante, un recapito telefonico mobile, per il pacchetto “Nave Inclusa”  è obbligatorio inviare modello auto e targa) oltre al pagamento della caparra pari al 25% / 30% dell’importo totale. Il saldo dovrà pervenire in Agenzia entro max 21 giorni prima dell’inizio soggiorno. Per le prenotazioni effettuate nei 21 giorni precedenti la data di inizio soggiorno, dovrà essere versato l’intero ammontare all’atto della prenotazione.

2. Penalita’ di annullamento in caso di recesso:

Al consumatore che recede dal contratto prima della partenza saranno addebitati indipendentemente del pagamento della caparra, il costo individuale della quota d’iscrizione e la penale nella misura indicata

qui di seguito:

a) Pacchetti turistici con servizi aerei regolari di linea o a tariffa speciale IT, a tariffa normale e di gruppo con soggiorni in hotel, appartamenti, residence, ville e villaggi in formula alberghiera:

– sino a 30 giorni lavorativi prima della partenza: il 10% dell’intero importo del soggiorno alberghiero + il 100% del pacchetto trasporto aereo + le Q.I.*;

– da 29 a 21 giorni lavorativi prima della partenza: il 25% dell’intero importo del soggiorno alberghiero + il 100% del pacchetto trasporto aereo + le Q.I.*;

– da 20 a 11 giorni lavorativi prima della partenza: il 50% dell’intero importo del soggiorno alberghiero + il 100% del pacchetto trasporto aereo + le Q.I.*;

– da 10 a 3 giorni lavorativi prima della partenza: il 75% dell’intero importo del soggiorno alberghiero + il 100% del pacchetto trasporto aereo + le Q.I.*;

– da 2 a 0 giorni: il 100% dell’intero importo del soggiorno alberghiero + il 100% del pacchetto trasporto aereo + le Q.I.*;

b) Pacchetti turistici con passaggi marittimi, passaggi bus di linea e charter bus, con servizi regolari di linea o a tariffa speciale IT a tariffa normale e di gruppo con soggiorni in hotel, appartamenti, residence, ville e villaggi in formula alberghiera:

– sino a 30 giorni lavorativi prima della partenza: il 10% dell’intero importo + le Q.I.*;

– da 29 a 21 giorni lavorativi prima della partenza: il 25% dell’intero importo + le Q.I.*;

– da 20 a 11 giorni lavorativi prima della partenza: il 50% dell’intero importo + le Q.I.*;

– da 10 a 3 giorni lavorativi prima della partenza: il 75% dell’intero importo + le Q.I.*;

– da 2 a 0 giorni: il 100% dell’intero importo + le Q.I.*.

c) Pacchetti turistici con solo soggiorno in appartamenti, hotel, residence, ville e villaggi, in formula affitto e in formula alberghiera:

– sino a 30 giorni lavorativi prima della partenza: il 10% dell’intero importo del soggiorno alberghiero + le Q.I.*;

– da 29 a 21 giorni lavorativi prima della partenza: il 25% dell’intero importo + le Q.I.*;

– da 20 a 11 giorni lavorativi prima della partenza: il 50% dell’intero importo + le Q.I.*;

– da 10 a 3 giorni lavorativi prima della partenza: il 75% dell’intero importo + le Q.I.*;

– da 2 a 0 giorni: il 100% dell’intero importo + le Q.I.*.

Le penalità relative ad ulteriori servizi che compongono il pacchetto turistico – quali a titolo

esemplificativo: tour guidati, mostre, visite escursioni, crociere, passaggi treno ecc. saranno

comunicate al momento dell’annullamento in base alle penalità applicate dai fornitori di detti

servizi + le Q.I.*.

(*) Q.I.= quote d’iscrizione

3. Spese di variazione prenotazione e/o sostituzione dei partecipanti:

Nel caso in cui il turista intenda effettuare variazioni di prenotazione o cambi di nominativi dei partecipanti

al viaggio, sarà soggetto oltre alle eventuali spese derivanti dalla variazione richiesta, ad un costo fisso di variazione pratica di € 30,00.

L’agenzia avrà diritto, inoltre, sia per annullamento che variazione prenotazione, di applicare una quota di gestione pratica da € 30 a max € 50 (una-tantum).

Eventuali cancellazioni del soggiorno devono essere effettuate via fax o lettera raccomandata e farà fede il timbro postale per le penali di cui ai punti 2 a-b-c.

Il cliente che per qualsiasi motivo interrompe il suo soggiorno non ha diritto ad alcun rimborso per il periodo non usufruito.

3. Foro competente:

Per ogni eventuale controversia sarà competente esclusivamente il Foro di Foggia.